Escursione in quad nel deserto a Marsa Alam (video)

Non si puo’ andare a Marsa Alam nel Mar Rosso senza fare una escursione in quad nel deserto. Sembra scontato, banale, ma solo dopo aver provato l’emozione di lanciarsi veloci su una moto o meglio su un quad fra le piste del deserto, ci si rende conto dell’immensita’ e della bellezza di questo paesaggio rude e austero.
In genere le escursioni sono al mattino all’alba o al calar del sole. Noi abbiamo scelto la sera. Siamo partiti nel tardo pomeriggio e dopo circa 3 ore di folle velocita’, sabbia, polvere, sole e vento, siamo tornati tutti sconquassati che era ormai praticamente buio.

Devo dire che pensavo ad un giretto decisamente piu’ turistico, ma dopo un’ ora di viaggio all’interno di piste dove non c’era assolutamente nulla a perdita d’occhio, mi sono reso conto che sarebbe stato un giro tutt’altro che leggero.
Intanto il mezzo trema tutto a causa delle pietre e del fondo del terreno e la schiena ringrazia, poi la sabbia ovviamente ti entra dappertutto e se non tieni gli occhi ben coperti ne paghi le conseguenze.
Poi, oltre a punti in piano, vi sono punti della pista con curve, saliscendi e canaloni scavati. Ovviamente non puoi rimanere indietro se no rischi di perderti e non puoi rallentare il resto del gruppo se no ti mandano a stendere…Cosi’ finisci per cercare di stare in testa  in modo da non mangiare la polvere di chi ti sta davanti e per far questo cominci a correre.
Appena fa buio poi, con gli occhiali da sole che non ti puoi togliere, ti rendi conto di come i tuoi riferimenti vengano meno.

Questo ovviamente è l’esperienza di uno che non ha mai fatto la Parigi-Dakar o altre corse simili, per chi è abituato magari è poco piu’ di una passeggiata !

In ogni caso, quando si va a Marsa Alam o in genere nel Mar Rosso, si tratta di una esperienza da fare perche’ le bellezze del deserto ti ripagano del disagio.

Ho raccolto qui alcune foto di questa galoppata nel deserto.

FOTOGALLERY ESCURSIONE IN QUAD  A MARSA ALAM

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI