UNESCO: Oceania – siti patrimonio dell’umanita’

 

Australia
Parco nazionale Kakadu (1981 – 1987 – 1992)
Grande barriera corallina (1981)
Regione dei Laghi Willandra (1981)
Regione selvaggia della Tasmania (1982 – 1989)
Lord Howe Island (1982)
Riserve della foresta pluviale centro orientale (1986 – 1994)
Parco nazionale Uluru-Kata Tjuta (1987 – 1994)
Tropici del Queensland (1988)
Baia degli squali (1991)
Isola di Fraser (1992)
Siti australiani dei mammiferi fossili (Riversleigh/Naracoorte) (1994)
Isole Heard e McDonald (1997)
Isola Macquarie (1997)
Area delle Greater Blue Mountains (2000)
Parco nazionale Purnululu (2003)
Royal Exhibition Building e i Carlton Gardens (2004)
Teatro dell’opera di Sydney (2007)
Undici penitenziari costruiti tra il XVIII e il XIX secolo dall’impero britannico (2010)
Costa di Ningaloo (2011)

Isole Salomone
East Rennell (1988)

Isole Marshall
Atollo di Bikini (2010)

Nuova Zelanda
Te Wahipounamu – Nuova Zelanda Sud-occidentale (parchi nazionali Aoraki/Mount Cook, Westland, Mount Aspiring e Fiordland) (1990)
Parco nazionale Tongariro (1990 – 1993)
Isole sub-antartiche della Nuova Zelanda (Isole Snares, Isole Bounty, Isole Antipodi, Isole Auckland e Isole Campbell) (1998)
Papua Nuova Guinea
Sito agricolo primordiale di Kuk (2008)

Vanuatu
Domini di Roi Mata (2008)